IL LUNGO ATTIMO DELLA VITA - romanzo introspettivo - numero di pagine 197

€8.00

Sono anch’io convinto che la vita sia un grande dono che Dio ha concesso all’umanità, ma non per i presunti benefici di questo mondo o per le effimere gioie che la vita concede, fra l’altro ampiamente bilanciate da innumerevoli e profonde sofferenze. Sono felice perché non esistevo ed ora esisto, sono felice perché so di poter andare oltre questa provvisoria ed effimera vita, infine sono felice perché ho compreso che superata la prova di questa necessaria dimensione terrena potrò godere della spiritualità divina. Nella sua infinita lungimiranza, Dio ha organizzato l’unico sistema affinché si realizzi il più intenso e gratificante sentimento possibile: l’immensa gioia profusa dall’amore. Questo è avvenuto perché l’unicità è diventata pluralità. Dio, limitando se stesso ha dato vita a nuove entità spirituali, cui noi ora siamo parte.