L'AMORE DENTRO - romanzo introspettivo - numero di pagine 255

€8.00

Quel lavoro - gli avevano detto – era quanto di meglio si poteva scegliere per contribuire alla difesa della patria, per questo lo scelse. Iniziò giovanissimo, percorse tutti gli stadi di preparazione, studiò le arti marziali, si perfezionò nelle strategie di combattimento e alla fine - primo del suo corso - conseguì la nomina di agente speciale della CIA. Bob Ryan, era estremamente fiero di aver raggiunto quel traguardo. Le innate capacità intellettive, lo portarono ben presto ad assumere incarichi sempre più difficili e rischiosi. Un giorno però, qualcosa cambia. Sente una crescente inadeguatezza per il lavoro che sta svolgendo. Seppure avesse sempre agito con la massima prudenza, non poteva evitare che fosse a volte chiamato a compiere definitive soppressioni, e questo gli sottendeva un impensato senso di rimorso. Un avvenimento in particolare gli indicò che il vaso era colmo. Da quel momento in poi non si sentì più di proseguire, chiese un ‘aspettativa e alla fine l’ottenne. Il nuovo percorso di vita lo colse tuttavia impreparato, si sentiva confuso, diverso. Non riusciva a motivare fino in fondo la scelta di aver lasciato la CIA, ma sapeva di aver fatto la cosa giusta. Come sempre però, per ogni cosa c’è una motivazione, anche se non subito se ne conoscono i risvolti.

 Un giorno, la cassiera del super mercato, chiese a Ryan se insieme al resto gradisse un biglietto della lotteria americana. Non se ne curò molto, lo accettò. Arrivato a casa lo depositò nella zuccheriera vuota su una mensola della cucina. I successivi eventi saranno per Lui un susseguirsi di casualità che inizialmente non riuscirà a comprendere.

In seguito, però, quando per un fortuito caso Ryan, incontrerà, Lorenzo, un attempato psichiatra e professore universitario, riuscirà col suo aiuto a comprendere gli oscuri richiami del suo stato d’animo, con lui scoprirà un mondo che non aveva mai interpellato prima: la propria spiritualità.

 Da quel momento s’appassionerà alle arti, alla poesia, alla cultura, ma soprattutto imparerà a conoscere se stesso. Nel suo nuovo percorso, Bob Ryan, scoprirà la vera vocazione della sua vita, e collocherà con assoluta certezza gli inspiegabili avvenimenti che l’anno portato dov’è ora. Un miracolo, un vero miracolo, lo porterà a dedicare tutta la sua fortuna per realizzare il grande e innovativo progetto, che darà nuova speranza alla gente che ancora soffre per l’egemone prevaricazione di una società opulenta e corrotta.